Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

CITTA’ IN NOTE. La musica dei luoghi

25 | 06 | 2127 | 06 | 21

Il nuovo progetto ideato dalla Fondazione Artea, in collaborazione con il Comune di Cuneo, che accende i riflettori sui beni culturali della città, per valorizzarne il ricco patrimonio storico-artistico e architettonico con il linguaggio universale della musica e promuovere l’interazione fra i cittadini e gli spazi in cui vivono.

Musei, chiese, teatri, ma anche biblioteche, vie e piazze del centro saranno palcoscenici di spettacoli, concerti, incursioni musicali, talk che dal 25 al 27 giugno coinvolgeranno tutta la Città.

Per partecipare agli eventi è necessaria la prenotazione.

  • Prenotazioni su ticket.it
  • Biglietti disponibili su ticket.it e punti vendita convenzionati.

SI POTRA’ VERIFICARE LA DISPONIBILITA’ DI ULTERIORI INGRESSI PRIMA DELL’INIZIO DI OGNI SPETTACOLO.

 

PROGRAMMA

[Scarica la guida alla rassegna]

 

VENERDÌ 25 GIUGNO

Online
Ore 12.00 – Masterclass for Artists
In collaborazione con Spotify Europe

Carla Armogida, Artist and Label Partnerships manager IT, GR, IL
Andrea Favale, Editorial Team Lead, Southern Europe

Spotify Italia è lieta di presentare la seconda edizione della Masterclass for Artists: un approfondimento sull’eco-sistema Spotify, in cui verranno forniti agli artisti informazioni sugli strumenti a disposizione per costruire la propria presenza on platform e rafforzare le proprie strategie promozionali. Il team Spotify spiegherà inoltre il funzionamento delle playlist e la misurazione dei risultati ottenuti attraverso Spotify For Artists.
Durata 45’. Evento gratuito. Per partecipare  clicca qui.


Via Roma, Via Dronero, Contrada Mondovì
Ore 18.00 – Le invasioni musicali
In collaborazione con la classe di Musica d’insieme per Fiati del Conservatorio Ghedini di Cuneo | Coordinamento artistico – Riccardo Cirri

Gli studenti del conservatorio Ghedini di Cuneo invadono via Roma e le principali strade pedonali del centro storico con una serie di interventi musicali diffusi. Un piccolo grande concerto coinvolgerà il centro storico, con un programma musicale composto da flauti, clarinetti, fagotti, trombe e altri strumenti musicali acustici, che dialogheranno con edifici storici, strade, balconi e scorci della città.
Durata 60’. Evento libero.
 


Complesso Monumentale di San Francesco ~ via Santa Maria 10
Ore 18.30 – Suggestioni barocche

//// SOLD OUT ////

In collaborazione con Fondazione Academia Montis Regalis
 
Giulio De Felice, flauto traversiere
Giulia Gillio Giannetta, violoncello barocco
Maurizio Fornero, clavicembalo

L’Ensemble cameristo dell’Academia Montis Regalis presenta un programma di musiche dell’ultimo periodo del barocco italiano. Il concerto proposto è un percorso tra i principali compositori che caratterizzano i primi cinquant’anni del settecento attraverso le musiche di Giovanni Battista Somis, Antonio Vivaldi, Giovanni Benedetto Platti, e Pietro Antonio Locatelli con un excursus allo stile italiano di Carl Philip Emanuel Bach.
Durata 75’. Evento gratuito, prenotazione obbligatoria. 

//// SOLD OUT ////

PRENOTA


 Municipio, Torre Civica  ~ via Roma
Ore 19.00 – (MUSICHE) FUORI DAL COMUNE
 
Musicisti acustici ed elettronici del Conservatorio Ghedini
Conductors – Marco Barberis, Igor Giuffrè, Cristina Mercuri
Progetto a cura di METS-Conservatorio di Cuneo
Coordinamento artistico – Gianluca Verlingieri
Coordinamento tecnico – Fabrizio Barale

Si torna finalmente a suonare dal vivo e il METS, Dipartimento di Musica Elettronica del Conservatorio di Cuneo, intende celebrare questo momento con una performance, in tutti i sensi, “fuori dal comune”: sia per la musica – con composizioni “istantanee” e improvvisazioni guidate da tre giovani “conductors” – sia per le location. Musicisti acustici ed elettronici del Ghedini dialogheranno dall’alto dei balconi del Comune e del Conservatorio di Cuneo che affacciano sulla centralissima via Roma, coinvolgendo anche uno “strumento” d’eccezione, il campanone della Torre Civica, simbolo e icona sonora della città.
Durata 20’. Evento libero.


 
Teatro Toselli ~ via G. Toselli 9
Ore 21.00 – COL TEMPO, SAI. AVEC LE TEMPS. La canzone tra Genova e Parigi
di e con Massimo Cotto
e con Piero Sidoti – voce e chitarre
coordinamento scenico – Paola Farinetti
dedicato a Gianmaria Testa

Ci sono città che hanno mille luci e altre che hanno solo una lanterna ma le cui musiche si muovono sui medesimi binari, quelli della canzone d’autore. Parigi e Genova sono “una stella nella sera” e “un’idea come un’altra”, solo più bella e con tutte le note del mondo. Col tempo, sai / Avec le temps rilegge, tra musiche e parole, le pagine più belle della chanson e della scuola genovese, attraverso le interpretazioni di Piero Sidoti e i racconti di Massimo Cotto, ma dietro ci sono anche il pensiero, la musica e la sensibilità di Gianmaria Testa. Questo non è un reading come un altro, bisogna dirlo subito, la storia che c’è dietro è complicata, ma bella, ed è una storia di dolore, ma anche d’amore. Ve la raccontiamo.
Durata 90’. Posto unico numerato 10,00 euro. Biglietti su ticket.it
ACQUISTA

 

SABATO 26 GIUGNO

 
Largo Audiffredi 
Dalle 11.00 alle 18.00 – Obiettivo Musica
Nel cuore di via Roma, uno spazio dedicato alle scuole di musica di Cuneo e del territorio e alle loro proposte formative.


Complesso Monumentale di San Francesco ~ via Santa Maria 10
Ore 11.00 – Alla ricerca di un suono nuovo. L’invenzione del Fortepiano
In collaborazione con Scuola APM Saluzzo
 
La Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo propone un viaggio sospeso tra parole e musica alla scoperta della storia di uno strumento, oggi sconosciuto ai più, che ha gettato le basi per un cambiamento epocale nell’evoluzione della musica, il Fortepiano. A raccontare e musicare questa storia sarà il maestro Costantino Mastroprimiano, l’evento sarà occasione per presentare le caratteristiche del Fortepiano, la collezione di strumenti a tastiera Laura Alvini ospitata presso la sede della Fondazione APM e il relativo programma didattico.
Durata 60’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA


Teatro Toselli ~ via G. Toselli 9
Ore 11.00 –  Massimo Celsi “Tastiere a Teatro”
In collaborazione con Voice Art Academy

La Voice Art Academy di Cuneo propone il progetto del pianista e tastierista Massimo Celsi “Tastiere a Teatro”, un percorso tra suoni e parole alla scoperta del repertorio cantautorale italiano, da Fabrizio de André a Lucio Dalla, non tralasciando un piccolo omaggio al Maestro Franco Battiato e al grande Chick Corea. I brani cantautorali verranno reinterpretati, spogliati dalle loro veste originale… e rivestiti di sonorità jazz, bossanova, pop.
Durata 40’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it

PRENOTA


Sala San Giovanni ~ via Roma 4
Ore 11.00 – SCINTILLE MUSICALI
Gli studenti del Liceo Musicale di Cuneo in concerto

L’IIS Bianchi Virginio di Cuneo – indirizzo Liceo Musicale – propone una selezione di performance musicali tratte dal repertorio classico e moderno. Sul palco si alterneranno studenti delle classi di canto, chitarra, pianoforte, archi, arpa e fiati, alcuni dei quali vincitori di concorsi nazionali.
Durata 60’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA


Cortile della Biblioteca Civica ~ via Cacciatore delle Alpi 9
Ore 15.00 – Simona Colonna | Curima, Curima…

Simona Colonna – voce e violoncello

Curima curima in cerca di verità leggendarie o vere leggende, le nostre. Sempre in avanti, appena oltre l’angolo del consueto e del già visto o sentito. Una rincorsa che svela l’arcano dei ritmi antichi e di leggende mai sopite. Il violoncello (Chisciotte) di Simona Colonna respira, corre e batte il tempo delle parole, scandite con armoniosa forza e dolcezza a scolpire l’universo intimo dell’autrice.
Durata 45’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA


Complesso Monumentale di San Francesco ~ via Santa Maria 10
Ore 15.00 e 17.00 – ABSCOLTA

Carlo Maver, bandoneon e flauto
Dimitri Grechi Espinoza, sassofono
Fabio Mina, flauto

Progetto nato dall’incontro di Carlo Maver, Dimitri Grechi Espinoza e Fabio Mina, musicisti che hanno la passione comune per l’esplorazione del suono in solo, ognuno con il proprio strumento. Strumenti e percorsi che partono da lontano per trovare una meta comune, quella delle sfumature sonore in cui i tre indagano fino alle sue radici profonde e ancestrali. Una passione che arriva dalla capacità di ascoltare la natura e i suoi elementi e da cui le composizioni, i processi, il flusso di note inizia per arrivare altrove. Dare voce ai luoghi a partire dalla loro essenza. La performance Abscolta si nutre del fascino e della matrice acustica degli spazi in un percorso fatto di suoni, riverberi, silenzi. Sarà un viaggio alla riscoperta del rapporto suono-uomo e uomo-ambiente.
Durata 30’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA H. 15.00
PRENOTA H. 17.00


Auditorium Varco ~ via Carlo Pascal 5C
Ore 16.30 – Storie di Musica
con Sofia Tornambene e Roberto Razzini

Sofia Tornambene, vincitrice di X Factor 2019 e Roberto Razzini, Managing Director di Warner Chappell Music Italiana e autore del libro “Dal vinile a Spotify. Quello che resta sono le canzoni” saranno i protagonisti del talk condotto da Claudio Carboni e dagli studenti del progetto The Youth Factor. Un appuntamento per parlare di musica a 360 gradi, dal mercato discografico alla figura dell’artista.
Durata 60’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA


Cortile Biblioteca Civica ~ via Cacciatore delle Alpi 9
Ore 18.00 – Simone Sims Longo | Simultanea e astrazioni

Performance sonora in quadrifonia che presenta in versione live l’ultimo lavoro del giovane artista e compositore di musica elettronica cuneese. L’origine della performance deriva dal fascino per gli stimoli sonori che ci circondano e che inconsapevolmente creano figure complesse diventando un’esperienza acustica personale. Simultanea e astrazioni gioca a tratti con la percezione sonora e organizza frammenti per creare episodi brevi e astratti. 
Durata 45’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA 

 


Teatro Toselli ~ via G. Toselli
Ore 17.00 – Spiritual Trio (prova aperta)

Soundcheck e rifiniture del concerto “Someday”, un momento unico che Fabrizio Bosso, Alberto Marsico e Alessandro Minetto condividono con studenti e musicisti cuneesi. Una prova aperta al pubblico con spiegazioni, iterazioni, possibilità di fare domande, per raccontare come tre grandi musicisti affrontano il concerto, la messa a punto del repertorio, la cura del suono. 
Durata 60’. Evento gratuito riservato agli studenti di musica. Prenotazione obbligatoria su info@fondazioneartea.org
 


Teatro Toselli ~ via G. Toselli
Ore 21:00 – Spiritual Trio – SOMEDAY

Fabrizio Bosso, tromba
Alberto Marsico, organo
Alessandro Minetto, batteria

Lo Spiritual Trio è uno dei progetti più affascinanti del trombettista e star del jazz internazionale Fabrizio Bosso. Con “Someday” si è giunti ormai al terzo album e al decennale dall’incontro con Alberto Marsico e Alessandro Minetto, da cui è nata questa formazione che rende omaggio alla musica nera, declinata nella sua variante Gospel e Spiritual, in un sapiente equilibrio tra tradizione e innovazione.
Durata 90’. Posto unico numerato 10,00 euro. Biglietti su ticket.it
ACQUISTA

DOMENICA 27 GIUGNO

Largo Audiffredi
Ore 11.00 – 18.00 – Obiettivo Musica

Nel cuore di via Roma, uno spazio dedicato alle scuole di musica di Cuneo e del territorio e alle loro proposte formative.
 


Complesso Monumentale di San Francesco ~ via Santa Maria 10
Ore 11.00 e 17.00 – ABSCOLTA

Carlo Maver, bandoneon e flauto
Dimitri Grechi Espinoza, sassofono
Fabio Mina, flauto

Progetto nato dall’incontro di Carlo Maver, Dimitri Grechi Espinoza e Fabio Mina, musicisti che hanno la passione comune per l’esplorazione del suono in solo, ognuno con il proprio strumento. Strumenti e percorsi che partono da lontano per trovare una meta comune, quella delle sfumature sonore in cui i tre indagano fino alle sue radici profonde e ancestrali. Una passione che arriva dalla capacità di ascoltare la natura e i suoi elementi e da cui le composizioni, i processi, il flusso di note inizia per arrivare altrove. Dare voce ai luoghi a partire dalla loro essenza. La performance Abscolta si nutre del fascino e della matrice acustica degli spazi in un percorso fatto di suoni, riverberi, silenzi. Sarà un viaggio alla riscoperta del rapporto suono-uomo e uomo-ambiente.
Durata 30’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA H. 11
PRENOTA H. 17


Sala San Giovanni ~ via Roma 4
Ore 11.00 – L’importanza del suonare insieme nella formazione musicale
In collaborazione con INSIEME MUSICA
 
Gli allievi di Insieme Musica di Cuneo presentano un sestetto di violoncelli e alcune formazioni acustiche con allievi di canto, chitarra e pianoforte. L’evento vuole essere l’occasione per scoprire il metodo della scuola che si basa sul suono di gruppo e su un approccio che si propone di far vivere la musica fisicamente ed emotivamente attraverso una esperienza creativa coinvolgente.
Durata 60’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA

 


Teatro Toselli ~ via G. Toselli 4
Ore 11.00 – Opera Biberon | Il mio primo Barbiere
In collaborazione con GLM MUSIC LAB

Chiara Albanese, voce
Anna Barbero, pianoforte
Chiara Musso, voce e chitarra
Chiara Caligaris, voce e percussioni
Concerto interattivo per bambini 0-5 e famiglie
Musiche liberamente ispirate a Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini
 
L’opera è solo per i grandi? Assolutamente no, soprattutto se a condurci nel mondo magico del canto e del teatro è il più famoso personaggio della lirica, Figaro, il barbiere factotum. Insieme a lui i piccoli spettatori e i loro genitori diventano protagonisti di un crescendo rossiniano coinvolgente e molto divertente.
Durata 60’. Posto unico numerato 5,00 euro. Biglietti su ticket.it
PRENOTA


Cortile Biblioteca Civica ~ via Cacciatore delle Alpi 9
Ore 15.00 e 18.00 – Le pulci nellorecchio: spettacolo di cantastorie-cabaret
con Alessio Lega e Guido Baldoni

Spettacolo giocoso e pensoso tratto dal ricchissimo repertorio del più premiato cantastorie contemporaneo. Un cantante, che racconta, sussurra, ringhia e un musicista virtuoso che con la sua fisarmonica tesse la colonna sonora di tante piccole storie e grandi vite. Quando Alessio e Guido arrivano con le loro carabattole sonore si rinnova il mito del Cantastorie: favole vere di Gianni Rodari o di De André, canzoni ispirate alla cronaca e alla storia. Storie divertenti e terribili, amare e comiche, di matti e di eroi quotidiani. Un florilegio di storie cantate che vi farà ridere e piangere.
Durata 30’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA H. 15.00

PRENOTA H. 18.00


Sala San Giovanni ~ via Roma 4
Ore 17.00 – Cuneo Gospel Choir
In collaborazione con Palcoscenico Performing Arts Center

Un gruppo di allevi della Scuola Palcoscenico, seguiti e diretti dalla vocal coach Anna Petracca e dal pianista Alfredo Matera, propone un repertorio che ripercorre la storia del Gospel, dagli Spirituals al repertorio più attuale. Non solo Gospel tradizionale quindi ma tutto quello che gravita intorno nel rispetto di quelli che sono i contenuti fondamentali della musica Gospel: una musica che racconta il dolore, le difficoltà e le frustrazioni della vita quotidiana, ma anche la fede e la speranza di liberazione e di riscatto. 
Durata 90’. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria su ticket.it
PRENOTA


Teatro Toselli ~ via G. Toselli 9
Ore 18.30 – Enrico Dindo e I Solisti di Pavia | Tutti i colori del violoncello

Il violoncello domina incontrastato nel concerto de I Solisti di Pavia con il virtuoso Enrico Dindo, solista e direttore dell’Ensamble di archi. Si parte con un brano profondamente emotivo di Glazunov (op. 71) dove lo strumento esegue un vero e proprio ‘canto’, per passare all’anima popolare delle musiche di Dvořák (op. 94)che spazia dalla melodia a una ritmicità più vitale e al virtuosismo, fino a raggiungere l’intensità con Popper (op. 66) e concludere con Ciaicovsky (op. 48), ultimo brano in programma, in cui il maestro Dindo depone l’archetto e impugna la bacchetta da direttore. Brio, malinconia, eleganza e creatività concludono il concerto con i quattro movimenti di grande successo per un finale d’effetto.
Note di sala e formazione
Durata 60’. Posto unico numerato 15,00 euro. Biglietti su ticket.it

ACQUISTA


CITTA’ IN NOTE. La musica dei luoghi
Cuneo, 25-27 giugno 2021

Un progetto di: Fondazione Artea, Regione Piemonte
Con la collaborazione di: Città di Cuneo
Con il contributo di: Fondazione CRC, Fondazione CRT
Con il patrocinio di: ATL del Cuneese – Cuneo Music and Art Festival

COMUNICATO STAMPA
CARTELLA STAMPA

 

Dettagli

Inizio:
25 | 06 | 21
Fine:
27 | 06 | 21
Categorie Evento:
, , ,