Caricamento Eventi

Sulle tracce del Cavaliere Errante / TOMMASO III TRA INFERNO E PARADISO

15 | 10 | 21

Nell’ambito della mostra TESORI DEL MARCHESATO DI SALUZZO. Arte, storia e cultura tra Medioevo e Rinascimento, la Delegazione FAI Saluzzo, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo e Fondazione Artea, vi invita al terzo ed ultimo appuntamento del ciclo di incontri SULLE TRACCE DEL CAVALIERE ERRANTE.

VENERDì 15 OTTOBRE – ore 17.30
Monastero della Stella, Piazzetta della Trinità 4 – Saluzzo
TOMMASO III TRA INFERNO E PARADISO: IL REGNO DELLA CONOSCENZA
Intervento di Marco Piccat
Segue momento musicale a tema con Antonella Flego (voce) e Gabriella Perugini (liuto)

Un viaggio alla scoperta del Marchese Tommaso III di Saluzzo, autore di uno dei più importanti testi cavallereschi medioevali, “Le Chevalier Errant”, scritto tra il 1394 e il 1396. L’opera, una sorta di autobiografia scritta in francese (lingua che da tempo aveva sostituito, in Piemonte, il provenzale), ebbe una notevole influenza sulla cultura del periodo, nonostante il testo fosse probabilmente destinato ad un pubblico colto, o forse ai soli membri della corte, come confermerebbe il fatto che esistono oggi solo due copie manoscritte dello “Chevalier Errant”. L’arte dell’epoca ricevette, tramite questo poema, un notevole influsso che ci viene tramandato negli affreschi del Castello della Manta. Il Marchese Tommaso III fu il primo a ideare la narrazione di un viaggio virtuale tra realtà e finzione, di tradizione dantesca, sviluppata con una tecnica narrativa decisamente innovativa nel suo intreccio, creando un’alternanza discontinua tra prosa e versi.

Contributo minimo 3 euro da devolvere alla Delegazione Fai Saluzzo.
Prenotazioni sul sito: monasterodellastella.it/prenotazioni
OBBLIGO DI GREEN PASS

>> COMUNICATO STAMPA
>> LOCANDINA

Dettagli

Data:
15 | 10 | 21
Categorie Evento:
, , , , , ,